ItalyUntold e NIAF siglano un protocollo per promuovere l’immagine dell’Italia negli USA

ItalyUntold e NIAF siglano un protocollo per promuovere l’immagine dell’Italia negli USA

ItalyUntold, il Think Tank  (centro studi) con sede a Bruxelles che riunisce professori, ricercatori ed esperti internazionali e la prestigiosa Fondazione Nazionale Italo- Americana (NIAF), l’associazione che dal 1975 promuove la storia, la cultura e la lingua italiana negli Usa, hanno firmato un protocollo che sigilla un rapporto di cooperazione, supporto e promozione dell’Italia anche Oltreoceano. L’accordo è nato allo scopo di difendere l’immagine e valorizzare le eccellenze del Belpaese, spesso sconosciute, contrastando i falsi pregiudizi. 

«Questo accordo sancisce una strategica collaborazione con la comunità italo-americana negli Usa  -spiega Francesco Briganti, presidente di ItalyUntold. «Siamo felici di sostenere ciò che l’associazione sta facendo per promuovere la cultura italiana negli Stati Uniti e, grazie a questa collaborazione, puntiamo a dare visibilità ai primati e alle eccellenze italiane, spesso ignorate, e che invece meritano di essere rese pubbliche. Siamo convinti che questo lavoro potrà anche rafforzare il nostro sistema-paese, migliorandone l’immagine e la percezione all’estero. Voglio ringraziare Matteo Pederzoli, consigliere senior per lo sviluppo strategico del nostro team, per aver contribuito alla chiusura di questo importante protocollo».

Robert E. Carlucci Presidente di NIAF dichiara:  «ItalyUntold è il partner perfetto per adempiere a un aspetto vitale della missione della nostra fondazione che è di informare gli americani dell’Italia contemporanea e della sua pletora di primati in tutte le sfaccettature dell’impresa umana».

L’Italia è al quinto posto mondiale per il surplus commerciale manifatturiero e la seconda in Europa. Le aziende del Belpaese vantano posizioni leader in numerosi settori di alta tecnologia, dalla robotica alla cantieristica navale, e sono impegnate nella costruzione di infrastrutture in oltre 90 paesi. La lingua italiana, inoltre, è la quarta più studiata al mondo, un segnale dell’attenzione internazionale verso il nostro Paese. La collaborazione tra ItalyUntold e NIAF mira ad amplificare questi messaggi positivi e a diffonderli ad un pubblico globale, per aiutare a riposizionare l’Italia nello scenario internazionale. 

SHARE
Area Tematica:
,
Nessun Commento

Sorry, the comment form is closed at this time.